Home
Progettazione codocenze e prove autentiche PDF Stampa E-mail
Come deliberata dal collegio dei docenti, per il corrente anno scolastico 2017/18, a partire dalla seconda metà di ottobre, ogni classe di biennio e di triennio svolge una sperimentazione didattica di codocenza secondo la seguente tabella:

 1A  SCIENZE/FISICA DELL'AQUILA/EVANGELISTA 
 1B  SCIENZE/FISICA DELL'AQUILA/EVANGELISTA
 1C  SCIENZE/FISICA BRANCALEONE/EVANGELISTA 
 1D SCIENZE/FISICA  BRANCALEONE/EVANGELISTA 
 2A  MATEMATICA/ITALIANO  MINASI/ANTONUCCI
 2B  MATEMATICA/ITALIANO  MINASI/ALIDORI
 2C  MATEMATICA/GEOGRAFIA  RECCHIA/SCARFIELLO
 2D  MATEMATICA/ITALIANO  CAROSELLI/PULVIRENTI
 2E  MATEMATICA/GEOGRAFIA  CAROSELLI/SCARFIELLO
 3A  ITALIANO/INFORMATICA  CAPOTONDI/GANGITANO
 3B  ITALIANO/EC.AZIENDALE  ALATI/GAROFOLI
 3C  ITALIANO/EC.AZIENDALE  GENOVESI/GEROCARNI
 3D  ITALIANO/EC.AZIENDALE  DAI PRA'/GEROCARNI
 3E  ITALIANO/INFORMATICA  MENOLASCINA/LEGGE
 3F  ITALIANO/INFORMATICA  ANTONUCCI/MASTROSTEFANO
 4A  DIRITTO/EC.AZIENDALE  VOZZI/DE GRAZIA
 4B  DIRITTO/EC.AZIENDALE  SPATOLA/BARCI
 4C  DIRITTO/EC.AZIENDALE  VOZZI/GEROCARNI
 4D  DIRITTO/EC.AZIENDALE  SAVOIA/CAPEZZUTO
 4E  DIRITTO/EC.AZIENDALE  AMMENDOLIA/SESANA
 4F  MATEMATICA/EC.AZIENDALE  PIZZOLLA/ DE GRAZIA
 5A  DIRITTO/STORIA  CAPOTONDI/VOZZI
 5B  DIRITTO/STORIA  SCIARRONE/ALATI
 5C  ITALIANO/SPAGNOLO GENOVESI/MENICHELLI 
 5D  ITALIANO/FRANCESE  DAI PRA'/ONNIS
 5E  ITALIANO/INGLESE  MENOLASCINA/GIANVANNI

Nell'ambito delle attività di codocenza i docenti dovranno sviluppare un piano di sviluppo delle competenze dei propri studenti: 
 

"Le competenze conseguono a interventi di insegnamento intenzionali e anche ad azioni non formali e informali. Attengono a situazioni non prettamente disciplinari, anche se fanno uso dei contenuti e degli algoritmi specifici in situazioni di vario tipo, reali o virtuali. Le competenze si possono valutare con strumenti articolati e plurimi tali da rilevare le sintesi   di utilizzo di quanto appreso. Una particolare attenzione è posta alle capacità di problem posing e di problem solving in contesti diversificati e agli atteggiamenti pragmatici e sociali connessi alle conoscenze criticamente possedute."

Una modalità per perseguire questo obiettivo è quello di esercitare gli studenti mediante la progettazione e lo sviluppo di prove autentiche.

Biennio : gli studenti dovranno produrre e consegnare agli insegnanti almeno una prova autentica nel primo quadrimestre e almeno due prove autentiche nel secondo quadrimestre. Il lavoro finale degli studenti potrà essere individuale o di gruppo, consegnato in forma scritta, grafica, multimediale. .

Triennio : gli studenti dovranno produrre e consegnare agli insegnanti almeno una prova autentica nel primo quadrimestre e almeno due prove autentiche nel secondo quadrimestre, anche nell'ambito delle attività di Alternanza Scuola Lavoro. Il lavoro finale potrà essere individuale o di gruppo, consegnato in forma scritta, grafica, multimediale. 

I docenti provvederanno alla raccolta dei lavori (buona norma utilizzare una cartella condivisa nei materiali didattici del Registro Elettronico) ed alla relativa valutazione di competenze. Successivamente consegneranno un report di tale attività in vicepresidenza, prof.ssa Pizzolla. Il lavoro complessivo svolto dai ragazzi in aggiunta alle attività in aula dovrà essere equivalente a non meno di 13 ore nel primo quadrimestre e a non meno di 16 ore nel secondo quadrimestre. Qualora i docenti non siano in grado di documentare adeguatamente il lavoro svolto dagli studenti, dovranno rendere alla classe le ore corrispondenti mediante l'organizzazione di attività pomeridiane di sostegno/approfondimento.

In allegato una serie di documenti a sostegno dell'organizzazione della progettazione didattica (si ringraziano tutti gli autori delle fonti, essendo il materiale reperibile liberamente in rete).

 
 

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni utili a facilitare la navigazione tra le pagine. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta l'impiego de cookies sul proprio dispositivo. Per maggiori informazioni leggere le informative sulla privacy .

Accetto i cookies da questo sito?